Le imprese del Comune di Budoni, hanno avanzato a questa Amministrazione, la richiesta di poter godere delle stesse agevolazioni che alcuni comuni limitrofi hanno concesso a riguardo di un contributo finanziato da fondi messi a disposizione dal Governo Conte a favore delle attività produttive...
AVVISO AI SOGGETTI TITOLARI DI PARTITA IVA

Comune di Budoni


Aree Tematiche L'Amministrazione Vivere Budoni Servizi Albo pretorio Orari uffici Modulistica e Istanze On Line
HOME » Aree Tematiche » Notizie » AVVISO AI SOGGETTI TITOLARI DI PARTITA IVA
Servizi ai cittadini

18/02/2021

AVVISO AI SOGGETTI TITOLARI DI PARTITA IVA

Le imprese del Comune di Budoni, hanno avanzato a questa Amministrazione, la richiesta di poter godere delle stesse agevolazioni che alcuni comuni limitrofi hanno concesso a riguardo di un contributo finanziato da fondi messi a disposizione dal Governo Conte a favore delle attività produttive.

Purtroppo la richiesta non può essere accolta per due motivi:

  1. Il contributo è erogato su dei fondi messi a disposizione e finanziati dal Governo Conte ai sensi del D.P.C.M 24 settembre 2020 (g.u. n. 302 del 4 dicembre 2020) cosi intitolato: “Contributi fondo perduto a valere sul fondo di sostegno alle attività economiche, artigianali e commerciali dei comuni delle aree interne”;
  2. Il contributo è erogato a favore dei Comuni interni e con popolazione inferiore ai 5000 abitanti.

Il comune di Budoni, pertanto non ha ricevuto questo finanziamento in quanto non è un ente con meno di 5000 abitanti.

Considerando lo stato di disagio in cui versano le attività produttive, questa Amministrazione sta programmando un intervento a favore di tutti i soggetti titolari di P.IVA finanziato con fondi propri di bilancio.

Tale intervento, che verrà approvato nei prossimi giorni con apposita delibera di Giunta comunale, è diretto a tutti i soggetti titolari di P.IVA che hanno i seguenti requisiti:

  • Sede legale nel Comune di Budoni, con partita IVA operativa alla data di presentazione della domanda;
  • Hanno avuto una caduta di fatturato pari al 30% nel periodo che intercorre dal 1 marzo 2020 al 30 giugno 2020, rispetto al medesimo periodo dell’anno 2019;
  • Non devono aver ricevuto fino alla data della presentazione della domanda, alcun contributo, indennizzo o ristoro, fiscale e previdenziale, da parte dello Stato o della Regione.

Il contributo una tantum è erogato, secondo la seguente modalità:

  • Utile fiscale determinato dall’ultima dichiarazione dei redditi fino a 50.000,00 euro, (Modello unico 2020) il contributo è pari a 3.000,00 euro;
  • Utile fiscale determinato dall’ultima dichiarazione dei redditi maggiore di 50.000,00 euro, (Modello unico 2020) il contributo è pari a 4.000,00 euro;

UNA SECONDA LINEA DI INTERVENTO è indirizzata a tutti i soggetti titolari di P.IVA a cui verrà erogata una premialità una tantum pari a €. 1.500,00 aventi i seguenti requisiti:

  • Iscrizione presso l’Agenzia delle Entrate nel secondo semestre 2019 oppure nel corso del 2020 per il rilascio del certificato di attribuzione della partita IVA e se dovuta iscrizione in CCIAA;
  • Non devono aver ricevuto fino alla data della presentazione della domanda, alcun contributo, indennizzo o ristoro, sia fiscale o previdenziale, da parte dello Stato o della Regione.
  • Sede legale nel Comune di Budoni.

Il Sindaco - PORCHEDDU GIUSEPPE


Condividi su:

AVVISO AI SOGGETTI TITOLARI DI PARTITA IVA