Comune di Budoni


Aree Tematiche L'Amministrazione Vivere Budoni Servizi Albo pretorio
HOME » Aree Tematiche » Notizie » REFERENDUM ABROGATIVO DEL 17 APRILE 2016 (CD. "TRIVELLAZIONI") - VOTO DEGLI ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO
Diritti e pari opportunità

19/03/2016

REFERENDUM ABROGATIVO DEL 17 APRILE 2016 (CD. "TRIVELLAZIONI") - VOTO DEGLI ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO

Gli elettori temporaneamente all'estero per motivi di lavoro, studio o cure mediche ed i loro familiari conviventi, possono,  in occasione del prossimo referendum popolare abrogativo sulle trivellazioni in mare del 17 aprile 2016,  votare per corrispondenza, previa espressa opzione.

Il requisito per poter esprimere l'opzione di voto all'estero è di trovarsi temporaneamente fuori dai confini nazionali per un periodo di almeno tre mesi all'interno del quale ricade la data di svolgimento della consultazione elettorale (17 aprile 2016).

L'opzione deve pervenire al comune di residenza entro il decimo giorno successivo alla data di pubblicazione del Decreto di Convocazione dei Comizi Elettorali sulla Gazzetta Ufficiale, ovvero entro il 13 marzo 2016, e può essere inviata per posta, per fax, per posta elettronica anche non certificata, oppure può essere recapitata a mano al Comune anche da persona diversa dall'interessato e deve essere  necessariamente corredata da copia di documento d'identità valido dell'elettore.

Maggiori informazioni presso l'Ufficio Elettorale del Comune. 

In allegato, il modulo di domanda per l'opzione per il voto all'estero per corrispondenza. 

 

MOD_OPZIONE_VOTO_REFERENDUMABROGATIVO2016

REFERENDUM ABROGATIVO DEL 17 APRILE 2016 (CD.